Comunicato Stampa

MIRÒ E LA SPAGNA, IL LOGO COMPIE 40 ANNI

Logo del Ente Spagnolo dle Turismo di Miró

Milano, 19 di novembre di 2023

Primo Paese a creare un simbolo astratto per il turismo; ora l’iconico emblema si identifica con la nazione e si promuove in una campagna pubblicitaria internazionale Un disegno astratto con un sole giallo, rosso e nero, una stella e le lettere della Spagna: è il logo che distingue non solo il turismo ma tutto il Paese. Oggi è un classico, uno dei marchi più famosi al mondo, incisivo e inconfondibile, ma nel 1983, quando il pittore catalano Joan Mirò donò l’unione di alcuni suoi disegni, rappresentò una vera novità, una rottura con tutto quanto era stato fatto prima. La Spagna, in quel periodo, affrontava la crisi petrolifera, la svalutazione della peseta, la riconversione industriale, gli alti deficit e tassi d’interesse; fu difficile passare dall’essere identificati come il Paese di Franco, della Guerra Civile e di Don Chisciotte al Paese del vino Rioja, del cinema di Almodóvar e dell’arte di Miró. Fu Ignacio Vasallo, nel 1983 direttore dell’Ente di promozione turistica spagnola, a contattare l’artista grazie all’editore maiorchino Pedro Serra, e a chiedergli un dipinto da usare come logo per il turismo. Mirò, che sarebbe morto solo dopo pochi mesi, non riuscì a disegnarlo, e allora unì alcuni dipinti già fatti tra cui ‘El sol y la estrella’ del 1968 e il disegno realizzato per il Mondiale di Calcio del 1982, che rappresentava il sole e le arti spagnole. «Da allora, Turespaña ha utilizzato questo logo per tutte le campagne internazionali, posizionando la Spagna come leader mondiale del turismo. Campagne che hanno raggiunto milioni di persone per costruire l'immagine della Spagna in tutto il mondo» -commenta Isabel Garaña, direttrice dell’Ente Spagnolo del Turismo a Milano. «El Sol de Miró”  –continua la direttrice- è un logo che rappresenta i valori del marchio turistico spagnolo. Il nero simboleggia il nostro carattere forte e intenso; giallo per la luce e la gioia del nostro sole; rosso, la nostra passione; e verde, i nostri paesaggi naturali. 40 anni dopo molto è cambiato ma la nostra essenza e i nostri valori, la nostra luce, la nostra gioia, la nostra ospitalità, la nostra passione e il nostro stile di vita contagioso rimangono gli stessi. Proprio come il nostro logo, un'opera d'arte che a distanza di 40 anni è ancora ferocemente moderna e senza tempo come il primo giorno Per questo motivo, 40 anni dopo, la Spagna è la destinazione preferita di tanti milioni di viaggiatori in tutto il mondo». Turespaña ha lanciato una campagna pubblicitaria internazionale per promuovere il 40esimo anniversario del logo di Mirò, iconico emblema del Paese, che coinvolge Regno Unito, Germania, Italia, Francia, Stati Uniti e Cina. Ulteriori informazioni su: https://www.youtube.com/watch?v=VnaDyzmgeWw https://www.spain.info/es/40-aniversario/ Video omaggio al logo di Miró: https://youtu.be/ADidFtMZfa4?si=IlUpkgE0Ppu0jhcY Nel 2016 con motivo della grande mostra dedicata a Miró presso il Mudec di Milano, l’Ente Spagnolo del Turismo a Milano realizza un video immaginifico ed evocativo che tratteggia il meraviglioso atto di generosità compiuto da Mirò; il pittore ha trasmesso con semplici tratti quella che è una destinazione, un Paese intero; con tre soli colori – giallo, rosso e nero – e con una punta di verde ha fatto diventare un’immagine la più riconosciuta nel mondo. Il video sperimenta una nuova formula narrativa, che mira a trasmettere le emozioni generate dal logo.

Motore di ricerca di comunicati stampa

Mese
Anno

Non sono stati trovati risultati per la ricerca "{0}".